A Zebbug nasce “l’Heritage Trail”, un percorso alla scoperta della storia e della cultura della cittadina. L’obiettivo è quello di valorizzare il patrimonio culturale anche delle località meno “popolari”, al fine di rafforzare e diversificare il prodotto turistico dell’arcipelago. Il Ministero del Turismo e la Malta Tourism...

L’impero Britannico: la storia di Malta. I britannici capirono presto il valore di Malta come colonia nel Mediterraneo e, nel trattato di Parigi del 1814, l'isola entrò a far parte dell'Impero Britannico. Durante i 150 anni di occupazione inglese, i maltesi adottarono molti degli usi dei coloni, come la lingua, l'orario commerciale e guidare a...

L'eredità dei Cavalieri: la storia di Malta. I Cavalieri Ospitalari governarono Malta per 250 anni, fino alla conquista dell'isola da parte delle truppe di Napoleone Bonaparte, quando vennero espulsi.   Durante questo periodo di governo, i cavalieri modellarono numerose città e villaggi di Malta, dotandoli di una struttura urbanistica e di importanti edifici....

Il grande assedio di Malta: la storia di Malta. Nel 1565, pochi anni dopo la sistemazione dei cavalieri a Malta, le truppe ottomane attaccarono l'arcipelago con il fine di conquistare le isole e controllare così i traffici commerciali nel Mediterraneo. I Cavalieri di Malta erano in netta minoranza rispetto...

Basso Medioevo: la storia di Malta. La storia di Malta prese una piega inaspettata nel 1090, quando i Normanni provenienti dalla Sicilia giunsero ​​sull'isola e si imposero agli arabi. Dopo che la Corona Aragonese occupò la Sicilia nel XIII secolo, Malta fu annessa al suo territorio. Nel 1530,...

Fenici e Cartaginesi, Romani e Arabi: la storia di Malta. Dall'800 a.C. Malta appartenne ai fenici, che usavano l'isola come tappa di approvvigionamento durante i loro viaggi commerciali nel Mediterraneo. In seguito, l'isola passò nelle mani dei cartaginesi del Nordafrica, che la occuparono per 250 anni, fino allo...

Preistoria e Neolitico: la storia di Malta. I primi insediamenti a Malta risalgono al 5.000 a.C., quando un gruppo di ominidi giunti dalla vicina Sicilia cominciò a popolare le isole di Gozo e Malta. Queste prime comunità, intagliavano la pietra calcarea, utilizzando tecniche molto avanzate, come quelle adoperate nella costruzione dei templi di Hagar Qim, Mnajdra, Tarxien e Ggantija, dedicati alla...