nuovo impulso

NUOVO IMPULSO PER LE IMPRESE MALTESI

Dieci milioni di euro per la formazione dei lavoratori: un nuovo impulso per le imprese maltesi.

Il governo ha stanziato dieci milioni di euro a sostegno di tutte le imprese locali che desiderano investire nella formazione dei loro dipendenti.

Il programma “Investing in Skills”, gestito da Jobsplus e cofinanziato da fondi europei, è stato infatti rinnovato.

Ha l’obiettivo di migliorare le competenze dei dipendenti e rispondere alle mutevoli esigenze del mercato del lavoro.

Il rinnovato programma coprirà i costi salariali dei lavoratori durante la formazione, quelli della somministrazione delle sessioni e i costi amministrativi indiretti.

Prevede anche un sussidio più elevato sulla tariffa oraria del salario dei dipendenti che aderiranno al programma, legato alla media salariale.

Il sostegno sarà elargito in base alle dimensioni dell’impresa: le grandi aziende riceveranno il 50% della tariffa, le medie il 60% e le piccole il 70%.

Nel precedente ciclo del programma, oltre 7,6 milioni di euro sono stati investiti nell’erogazione di 45.000 esperienze formative.

Ne hanno beneficiato oltre 22.000 lavoratori di 1.200 imprese di varie dimensioni.

I dettagli di “Investing in Skills” sono stati inoltre presentati dal ministro dell’Interno, Byron Camilleri, e dal CEO di Jobsplus, Leonid McKay.

«Non solo i dipendenti, ma anche i datori di lavoro beneficeranno di questo programma perchè saranno incentivati a investire nella formazione per creare posti di lavoro di migliore qualità»

ha dichiarato Camilleri,

«Nessuno meglio di loro conosce le competenze necessarie per i propri dipendenti».

Il ministro ha sottolineato che negli ultimi anni il tasso di crescita economica di Malta e quello d’occupazione sono stati tra i più alti dell’Unione Europea, rimarcando che il programma aiuta a sopperire alla sfida della carenza di forza lavoro specializzata.

«Crediamo fermamente che i datori di lavoro preferiscano formare i propri dipendenti piuttosto che assumere lavoratori esterni»

ha concluso Camilleri.

Leonid McKay ha evidenziato che “Investing in Skills” è il più grande programma di formazione di Jobsplus, in grado di rispondere alle esigenze di tutte quelle imprese locali che impiegano forza lavoro “esterna” per sopperire alla carenza di dipendenti specializzati sul territorio.

«Formare i dipendenti mentre lavorano, investire nelle loro competenze e migliorare la qualità del lavoro e la produttività sono i nostri obiettivi principali»

ha dichiarato McKay.

(Fonte: corrieredimalta.com)

Contattaci per sapere cosa possiamo fare per te e per aiutarti a mettere nel tuo futuro una serenità solida, capace di dare frutti a te e la tua famiglia.

Segui le nostre pagine social per rimanere sempre connesso con noi:

Instagram: mediterraneangroup

Facebook: MediterraneanGroupLtd

Linkedin: Mediterranean Group Ltd

Youtube: Mediterranean Group Ltd

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.