mission impossible

MISSION IMPOSSIBLE SI GIRERA’ A MALTA

Mission Impossible: l’ottavo capitolo del film di Tom Cruise sarà girato a Malta.

Grande attesta per l’ultimo capitolo della saga di Mission Impossible con Tom Cruise ed il resto del cast che sbarcheranno a Valletta per le riprese.

Come ormai noto, dalle parti di Valletta filtra grande attesa per l’arrivo di una delle saghe più amate di tutti i tempi, lo spy-film con Tom Cruise alle prese con l’ottavo capitolo della serie intitolato Dead Reckoning Parte Due.

Infatti, sempre più conferme arrivano sulla scelta della location per Tom Cruise ed il resto del cast che, a meno di eventuali sorprese, sbarcheranno a Malta per girare alcune scene.

Sarebbe una prima volta assoluta per la superstar statunitense che, a sessant’anni appena compiuti, si troverà a girare alcune scene della sua incredibile carriera proprio sull’arcipelago maltese.

Le riprese dovrebbero durare circa un mese e potrebbero iniziare già nel gennaio del 2023, con Valletta in visibilio per l’ennesimo film della serie che ha scelto come location l’arcipelago.

Solamente qualche mese dopo che i dinosauri di Jurassic World-Dominion hanno riportato la preistoria tra le strade maltesi.

Anche dal punto di vista lavorativo si prevedono importanti novità con Malta che, sulla scia di quanto fatto anche dagli altri Stati in cui è prevista la regia del film, nei prossimi mesi sarà pronta ad arruolare tra le 200 e le 300 comparse cinematografiche.

Il film sarà diretto dal premio Oscar Christopher McQuarrie, vincitore del massimo riconoscimento cinematografico per la “migliore sceneggiatura originale” nel film I soliti sospetti.

Vanterà un cast che includerà attori del calibro di Simon Pegg e Ving Rhames.

Non è una prima volta per il filmaker statuniense alla direzione di un film con protagonista Tom Cruise, basti pensare alle pellicole di successo Top Gun: Maverick (2022), Edge of Tomorrow (2014) e La Mummia (2017).

Christopher McQuarrie ha precedentemente anticipato come le prossime due puntate della serie porranno fine alla storia di Ethan Hunt, la spia cinematografica che, più di tutte, negli ultimi anni si è avvicinata all’enorme successo raggiunto dall’agente 007 James Bond.

Tom Cruise sarà quindi chiamato ad una chiusura della saga altamente spettacolare in cui scopriremo le origini e il destino dell’agente Ethan Hunt, proprio qualche mese dopo l’enorme successo riscosso dall’attore newyorkese al box-office di Top Gun: Maverick.

Queste grandi produzioni hollywoodiane rappresentano inoltre un’ottima occasione per dare maggiore lustro a Malta e al suo territorio a livello internazionale.

NEWS 

Segui le nostre pagine social per rimanere sempre connesso con noi:

Instagram: mediterraneangroup

Facebook: MediterraneanGroupLtd

Linkedin: Mediterranean Group Ltd

Youtube: Mediterranean Group Ltd

No Comments

Post A Comment