Malta: fino a 200 euro di bonus per i turisti.

BONUS FINO A 200 EURO PER I TURISTI

MALTA: I TURISTI POTRANNO RICEVERE FINO A 200 EURO DI BONUS!

Dal mese di Giugno 2021, Malta potrà accogliere turisti in tutta sicurezza.

Grazie alla campagna vaccinale che procede a gonfie vele (il 42% della popolazione adulta ha avuto almeno un’iniezione) vi è la concreta possibilità che Malta diventi, in breve tempo, una destinazione covid-free.

Il vicepremier e ministro della Salute Chris Fearne, come riportato dal quotidiano La Repubblica, ha dichiarato che il paese si sta attrezzando per il passaporto vaccinale.

Il governo Maltese ha deciso altresì di investire 20 milioni di euro per sostenere la ripartenza del settore turistico.

Parte del fondo, cioè circa 3,5 milioni di euro, saranno destinati direttamente ai turisti.

In sostanza, i turisti che prenoteranno una vacanza sull’isola di Malta, potrebbero essere pagati ricevendo quindi un bonus.

Tale bonus potrà salire fino a 200 euro, in base al livello di struttura scelta, bonus destinato ai primi 35mila turisti che prenoteranno una vacanza.

I turisti che prenoteranno presso una struttura a cinque stelle fra quelle che avranno aderito al piano di governo, avranno diritto a 100 euro.

Si tratta di un credito da spendere nella struttura stessa per migliorare la qualità della sistemazione scelta o magari aggiungere una notte in più.

Il bonus verrà quindi corrisposto direttamente dall’hotel e potrà essere speso in ogni modo all’interno della struttura; ad esempio per:
  • ristoranti
  • bar
  • servizi aggiuntivi
  • spa – centri benessere
  • sistemazione di un livello superiore
  • visite guidate

 

Per chi sceglierà un hotel a quattro stelle, il bonus scenderà a 75 euro e rispettivamente a 50 euro per un tre stelle.

Gli alberghi potranno inoltre raddoppiare il bonus di tasca loro, raggiungendo quindi come evidenziato in precedenza 200 euro.

Sarà corrisposto un ulteriore bonus del 10% per chi sceglierà di alloggiare sull’isola di Gozo.

I requisiti per rientrare nei turisti che potranno usufruire di questo bonus, solo molto semplici:
  • soggiorno minimo di tre notti
  • prenotazione direttamente con le strutture in cui si intende alloggiare

 

Il piano del governo Maltese quindi incentiva i turisti che intendono visitare l’isola di Malta.

Considerando il bonus, i collegamenti che andranno ad intensificarsi sempre più e la sicurezza di vivere una vacanza in una destinazione covid-free faranno di Malta una meta turitstica molto richiesta ed esclusiva.

 

NEWS

 

No Comments

Post A Comment