1.081 milioni

1.081 MILIONI DI EURO IN ARRIVO

A Malta in arrivo fondi pari a 1.081 milioni di euro.

Nei giorni scorsi, la Commissione Europea, ha approvato il programma nazionale per il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), il Fondo di coesione (FC) e il Fondo per una transizione giusta (JTF) per il periodo 2021-2027.

Il budget stanziato andrà a rafforzare ulteriormente gli investimenti nazionali in aree di rilevante importanza per lo sviluppo socio-economico del Paese.

Queste includeranno i settori della ricerca e dell’innovazione, della digitalizzazione e della crescita aziendale; soprattutto dopo che il Covid-19 ha accentuato la necessità di creare un’infrastruttura digitale maggiormente adeguata nel settore pubblico e privato.

Necessità al fine di garantire un elevato grado di continuità aziendale favorendone la ripresa.

A beneficiare dei fondi europei saranno anche il settore energetico, quello dell’ambiente, dei trasporti, dell’istruzione, della salute e del turismo. 

Gli investimenti interesseranno anche Gozo, con l’obiettivo di proteggere l’ambiente e l’identità dell’isola gemella.

Promuovendo al contempo lo sviluppo socioeconomico e l’accessibilità al fine di contrastare ulteriori sfide poste dalla collocazione territoriale.

Il ministro dell’Economia Silvio Schembri, ha accolto la notizia con entusiasmo, affermando:

«Questi fondi ci aiuteranno a realizzare una serie di progetti utili ad aumentare lo sviluppo socio-economico del nostro Paese. Grazie al sostegno finanziario dell’UE, nel corso degli anni abbiamo assistito alla realizzazione di importanti opere in vari settori, dalle infrastrutture all’istruzione e alla salute».

Dichiarazioni che hanno trovato l’appoggio del segretario parlamentare per i fondi europei Chris Bonett, che ha sottolineato come il programma servirà a dare slancio a nuovi investimenti in linea con le ambizioni nazionali.

Malta riceverà 1.081 milioni di euro dall’UE.

(Fonte: corrieredimalta.com)

NEWS 

Segui le nostre pagine social per rimanere sempre connesso con noi:

Instagram: mediterraneangroup

Facebook: MediterraneanGroupLtd

Linkedin: Mediterranean Group Ltd

Youtube: Mediterranean Group Ltd

No Comments

Post A Comment